Archivio Scuola 725

Sardelli_crop

Acquedotto Felice. Baracca della scuola 725 e don Roberto Sardelli

Anno: 1970

Roma. Cantiere della memoria

 “Roma Cantiere della Memoria. Una generazione cresce nei doposcuola autogestiti. 
Racconti di borgata negli anni ‘60 e ’70”, storie di città di oggi e di ieri, è un progetto di Fernanda Pessolano/Ti con Zero, Giulia Fiocca e Maria Morhart in collaborazione con Il Centro per il libro e la lettura e sarà programmato per il bienno 2016 - 2018.

Il progetto fa parte del progetto europeo Altercities, sul tema della memoria dei quartieri in quattro città: Parigi, Berlino, Roma e Istanbul.

L’intento è di raccontare a tutti, e soprattutto ai bambini e ai ragazzi, quelle esperienze di formazione informale che sono state fondamentale crescita sociale, politica e culturale per una generazione di baraccati, attraverso laboratori, letture, narrazioni performative con teatrini in miniatura, esplorazioni, proposte formative per gli insegnanti e gli operatori culturali. Dove la narrazione, dettata dai documenti prodotti e raccolti in quel periodo, viene aggiornata dal vissuto dei bambini e ragazzi di oggi, con racconti autobiografici, romanzi e testimonianze che possano restituire una contemporanea lettura dei quartieri, delle città e dei gruppi sociali.

Prato Rotondo

PratoRotondo_crop

Via di Prato Rotondo
Anno: 1971

Fotografo: Rodrigo Pais